Category: Diritto e Giustizia

A 40 anni dal caso Tortora

35 anni fa, il 18 maggio del 1988, moriva Enzo Tortora. 40 anni fa, il 17 giugno del 1983, col suo arresto cominciava il più celebre, e non certo unico, caso di errore giudiziario italiano. Venerdì 16 giugno alle ore 15, a Pesaro, discuteremo di come la verità storica sia…

Per vederci chiaro?

Gli occhiali? Vado a parlare di “chiarezza e sinteticità” a Milano, ma non sono da vista… Probabilmente suggerirò altri strumenti per una comunicazione chiara ed efficace… No AI Text – Testo realizzato senza l’ausilio di Intelligenza Artificiale / AI text generator Articolo visibile anche su: LinkedIn, Facebook, Retoricamente, Visiones

Baluardo che viene, baluardo che tiene

Oggi Franco Coppi, intervistato dal Corriere della Sera, dice due cose che mi hanno particolarmente colpito. La prima consiste nel racconto di un’udienza in Cassazione, dove qualche settimana fa va ad affiancare un collega che aveva già depositato una memoria di oltre 100 pagine. Il presidente lo rimarca, e a…

Condannato (e al lavoro) il PM dalle domande intimidatorie

Parliamo di domande ai testimoni. «Tua moglie lo sa cosa hai fatto?»; «Dal carcere c’è una visuale sul mare stupenda e secondo me a lei col problema che c’ha le fa pure bene..»; «Possiamo impegnarci per farla stare con il caldo che fa al fresco…». Chi le ha fatte, queste…

Forse si sono sbagliati…

Stiamo pronti ad accogliere l’ennesima inversione ad U della giustizia italiana: Olindo e Rosa potrebbero non essere i mostri della strage di Erba. Condannati all’ergastolo per l’uccisione di Raffaella Castagna, del figlio Youssef Marzouk di soli 2 anni e della nonna del bimbo, sono “vittime probabilmente di un errore giudiziario”….

A Padova, seminando scompiglio

Domani parteciperò ad un seminario online sul “discorso” per l’udienza, l’arringa, organizzato dall’Università e dall’Ordine degli Avvocati di Padova. E dovendo necessariamente ammettere la mia posizione, atipica e apparentemente dirompente: basta con le arringhe… Però spiegherò anche perché e come. No AI Text – Testo realizzato senza l’ausilio di Intelligenza…

Giudizi e pregiudizi: 80 anni fa l’omicidio Montesi

Sabato 11 aprile 1953, vigilia di Pasqua. Sulla spiaggia di Torvajanica in località Capocotta, una zona balneare non distante da Roma, viene ritrovato il cadavere della ventunenne Wilma Montesi. Le cause della morte non sono chiare: l’autopsia parla, genericamente, di malore, da far risalire a due giorni prima, il 9…

Tra il bene e il male

Oggi pomeriggio sarò all’Università di Urbino (cosa frequente) ma come ospite delle cattedre di Diritto penale e Criminologia del Prof. Alessandro Bondi per parlare di logica e ragionamento circolare (il MALE). No AI Text – Testo realizzato senza l’ausilio di Intelligenza Artificiale / AI text generator Articolo visibile anche su: LinkedIn,…

Il senso del ridicolo nei processi americani

Gwyneth Paltrow ha vinto il processo nel quale era accusata di essere stata responsabile dell’incidente sulle pisce da sci e di aver causato l’infortunio di un medico 76enne. Trasmesso in diretta streaming (come quello di Depp contro Heard), si è trattato di un processo in cui il ridicolo è il…

Un futuro distopico per i giuristi?

l giurista di domani? Potrà distinguersi e sopravvivere solo chi saprà innovare, abbandonando stereotipi comunicativi e vezzi di genere. Abbandonando il pensiero inutilmente complesso. Costruendo discorsi persuasivi fondati su argomentazioni logicamente solide accompagnate da uno stile narrativo essenziale. I giovani giuristi possono fare quello che gli altri non sono capaci,…